L'Azzurro

il colore del mare e del cielo

Torna a Cromoterapia

il colore del mare e del cieloL'Azzurro è il colore di un limpido o del mare vicino alle coste, e può indicare una gamma di tonalità fra il celeste e il turchese, o anche più chiare. E' associato spesso con profondità.

Nella lingua inglese l'Azzurro è considerato solo da alcuni uno dei colori base, e per questo è semplicemente detto "light blue" o "sky blue": questo è spesso fonte di confusione per gli italiani che si accostano all'inglese, e viceversa.

In russo, come in italiano, l'Azzurro è considerato un colore distinto dal blu.

Il colore Azzurro, collocato tra il verde e l'indaco nello spettro luminoso, è simbolo di comunicazione attraverso la creatività.

Colore emblema della lealtà e dell'idealismo, trasmette senso di pacatezza aiutando la meditazione e l'estroversione.


L'Azzurro in Cromoterapia

Il colore Azzurro, collocato tra il verde e l'indaco nello spettro luminoso, è simbolo di comunicazione attraverso la creatività. Colore emblema della lealtà e dell'idealismo, trasmette senso di pacatezza aiutando la meditazione e l'estroversione.

Inoltre stimola il sonno e favorisce i rapporti di diplomazia. Il colore Azzurro tende, inoltre, a favorire l'abbassamento della pressione arteriosa.


L'Azzurro in Psicologia

La personalità di chi ama: L'Azzurro

Chi ama l'Azzurro è portato ad avere un comportamento armonioso verso l'ambiente e le persone che lo circondano.

Anche se non è mai soddisfatto pienamente del mondo in cui vive ha piena fiducia nelle proprie capacità e trova nell'espressione artistica e psichica pieno appagamento.

Molto abile a far tesoro delle proprie esperienze, chi si avvicina all'Azzurro ha un'innata capacità di riflessione che si esplica sia prima di una sua azione che dopo.

Capace di stringere legami molto profondi con le persone che ama, si fa coinvolgere molto frequentemente nella sfera psichica più che in quella fisica.


La personalità di chi non ama: L'Azzurro

Chi rifiuta il colore Azzurro è tendenzialmente poco tollerante e poco accomodante, reagendo sovente con animosita' ed ermetismo alle situazioni spiacevoli e poco soddisfacenti.

Incline ad essere aggressivo e iroso, se impossibilitato a sfogarsi o a scaricare la tensione accumulata, si rifugia nell'autocommiserazione.

Chi rifugge dall'Azzurro tende, tra le altre cose, a non imparare dai propri errori e trova molta difficolta' a stare solo con se stesso.

Desiderate acquistare dal nostro negozio on-line? Cliccate qui

PROMOZIONI DEL MESE